menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un premio speciale a Nicola D'Angelo, il carabiniere poeta

Il Comandante, in forza a Civitaquana, ottiene un nuovo riconoscimento per le sue composizioni letterarie. Apprezzati dalla critica i versi inediti in concorso a Forte dei Marmi. La premiazione avverrà a Forte dei Marmi il prossimo 8 marzo

Nell'ambito della I edizione del Premio Letterario Internazionale “Kalos 2020 - Città di Forte dei Marmi", organizzato dall’Istituto per lo studio dei dialetti e per le lingue minoritarie in Italia, il noto poeta abruzzese Nicola D'Angelo, di origini pennesi e Comandante della stazione Carabinieri di Civitaquana, è risultato uno dei quattro premiati direttamente dal critico d'arte e Presidente della giuria, il professor Massimo Pasqualone.

Il graduato dell'Arma ha partecipato con la poesia inedita dal titolo "Un Sogno". La premiazione avverrà a Forte dei Marmi il prossimo 8 marzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento