menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Pescara città Dannunziana": presentato il logo

E' stato presentato sabato, con una cerimonia ufficiale in Comune, il nuovo logo della città "Pescara città Dannunziana", offerto dalla Best Service a titolo gratuito. Un logo dedicato al poeta pescarese Gabriele D'Annunzio

Un nuovo logo per riscoprire e dare lustro ad uno dei simboli più importanti della città di Pescara, il poeta Gabriele D'Annunzio.

Sabato scorso è stato presentato con una cerimonia in Comune, il nuovo logo della città, realizzato dalla Best Service e donato gratuitamente alla città.

"Pescara città Dannunziana" ritrae il volto del noto poeta pescarese fra due cornucopie.

Alla cerimonia erano presenti, fra gli altri, l'assessore Elena Seller e Giordano Bruno Guerri, presidente del Vittoriale degli italiani. Un filmato, commentato dalla voce di Vittorio Gassman che ha recitato "La pioggia nel pineto", ha ricordato alcuni dei principali luoghi dannunziani che ricordano l'illustre poeta morto nel 1938.

Nei giorni scorsi, nel presentare l'iniziativa, il sindaco Mascia aveva parlato di una scelta dettata dal desiderio di riscoprire e rileggere la figura e l'importanza di Gabriele D'Annunzio, l'intellettuale pescarese più conosciuto e rappresentativo di Pescara in Italia e nel mondo:"Abbiamo scelto la sua immagine quale nuovo Logo della città, recuperando quello che è il nostro patrimonio, la nostra storia, la nostra risorsa, la nostra tradizione".

L'assessore Seller ha ricordato inoltre i numerosi eventi e le manifestazioni previste per il 2010 in memoria di D'Annunzio, fra cui il "D'Annunzio Festival" che si svolgerà quest'estate.

Giordano Bruno Guerri, infine, ha sottolineato l'attualità di D'Annunzio in una città moderna come Pescara.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento