menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne: domani torna la Processione della Madonna della Pietà

Domani 15 settembre, in processione, la Madonna della Pietà tornerà ad essere venerata nella Chiesa di San Massimiliano Kolbe a Penne, dopo quarant'anni di assenza. Si trovava nella Chiesa del Carmine, inagibile a seguito del terremoto

Dopo quarant’anni, domani 15 settembre, alle ore 17:00, la Madonna della Pieta’ tornera’ nella chiesa di San Massimiliano Kolbe.

La processione, che partirà dal Piazzale Madonna del Carmine per arrivare in via Nazareno Fonticoli dove si trova la nuova Chiesa di San Massimiliano Kolbe, è molto attesa dalla comunità religiosa pennese poiché la Madonna conta molti devoti anche fuori dall’area Vestina.

La Statua della Madonna della Pietà,  che risale al 1700, è stata custodita fino a poco tempo fa nella Chiesa del Carmine. Dopo il terremoto del 6 aprile scorso, però, l’edificio è stato dichiarato inagibile. I fedeli della Vergine, così, hanno deciso di riportare la statua nella parrocchia di via Nazareno Fonticoli.

Nel 1969 l’antica Chiesa di Massimiliano Kolbe, in contrada Campetto, fu dichiarata inagibile e il Gruppo Devoto della Pietà si spostò al Carmine.

Nel 1971, le devote alla Madonna Emilia Cretara e Paolina Rivelli donarono un nuovo abito alla Statua, utilizzando i ricami in oro del vecchio che furono tagliati e ricuciti dalle Suore della Santa Famiglia di Penne: S. Rosaria Giannini e S Maria Angela De Luca.

Domani, dopo la processione, si terrà una funzione religiosa, alle 18:30, al piano terra della nuova chiesa. Il Parroco, Don Venanzio Marrone, ha invitato tutti i fedeli a partecipare all’evento: “Accoglieremo la Madonna nei locali sottostanti della nuova Chiesa per continuare ad invocarla con fiducia come Madre di Misericordia per tutte le nostre necessità”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento