rotate-mobile
Cultura

Aperti in Abruzzo 28 palazzi per la giornata delle dimore storiche

L'appuntamento è in programma domenica 26 maggio, tra Pescara e Spoltore sono 5 le dimore storiche che saranno aperte al pubblico

Sono 28 le dimore storiche che domenica 26 maggio saranno aperte alle visite in occasione della XIV giornata nazionale dell' Adsi (associazione nazionale dimore storiche).
Con un percorso che va dagli affreschi della scuola di Raffaello allo studio d’artista Summa.

È un patrimonio importante, che i proprietari custodiscono con dedizione e impegno e che contribuisce a formare il più vasto museo diffuso presente sul territorio nazionale.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’associazione nazionale case della memoria, la federazione italiana amici dei musei (Fidam) e Federmatrimoni ed Eventi Privati (Federmep) e ha ricevuto il patrocinio di Enit – Agenzia nazionale del turismo e della commissione nazionale italiana per l’Unesco.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

«In Italia vi sono oltre 8.200 dimore private abitualmente aperte al pubblico», evidenzia il presidente di Adsi Abruzzo, Giovanni Ciarrocca, «superando di gran lunga il numero dei comuni italiani, che ammontano a 7.901: in media, più di una dimora per località. Si può dunque parlare di una delle principali risorse per lo sviluppo del Paese, la nascita di nuove occupazione e la proiezione verso un futuro sostenibile a partire dalla propria memoria. Le dimore storiche rappresentano  la più estesa industria culturale del Paese, creano economia e valore sociale nei comparti del turismo dell'artigianato e del restauro». 

Il 28% delle dimore, infatti, si trova in comuni sotto i 5mila abitanti – che costituiscono il 70% dei comuni italiani – oltre la metà (54%) si trova nei centri abitati con meno di 20mila abitanti e il 31,3% in aree periurbane o al di fuori delle città. Più di una dimora su tre risulta inoltre essere all’interno di un borgo storico, una su quattro in area rurale. Le dimore sono beni non delocalizzabili che generano un valore sociale e un’economia indissolubilmente legata al territorio. Se adeguatamente valorizzate possono quindi rappresentare uno stimolo per la ripartenza dei piccoli comuni garantendo un ritorno positivo per le attività produttive locali che sono sempre più in difficoltà. Le aree interne - pari al 58% del Paese, in cui vivono 13 milioni di persone - sono sempre più povere e prive di servizi a causa di uno spopolamento che va ben oltre l’attuale calo demografico.

Non solo, negli ultimi anni si è registrata una crescita della capacità di spesa da parte del turismo di breve-medio raggio: il turismo di prossimità nei borghi rappresenta un'opportunità in più per valorizzare e preservare il patrimonio culturale e naturale. Ma anche la città di Pescara quest'anno si arricchisce di due gioielli, la Fondazione Summa e l'Imago Museum, così come per la prima volta all'Aquila sarà aperto palazzo Margherita.

L'elenco delle dimore storiche che sarà possibile visitare

Provincia di Pescara: Fondazione Summa, Pescara, Imago Museum, Fondazione Pescarabruzzo, Fondazione Paparella, Parco di Villa Basile, Convento di San Panfilo, Spoltore.

Provincia di Chieti: Palazzo Tilli, Casoli, Palazzo Mayer, Fossacesia. 

Provincia dell'Aquila: Palazzo D’Alessandro, Caporciano, Oratorio di Sant'Antonio dei cavalieri de Nardis e Palazzo de Nardis, L’Aquila, Palazzo Ciolina, L’Aquila, Grancia dei Celestini gia' ex convento di santa Lucia sec. XIII – XIV, L’Aquila, Palazzo Dragonetti, L’Aquila, Palazzo Vitto Massei, Pettorano sul Gizio, Complesso Palazzo Sipari, Pescasseroli, Palazzo Ciarrocca, Santo Stefano di Sessanio, Casino delle Delizie Branconio, L’Aquila, Palazzo Pirro, San Lorenzo, Palazzo Rustici, L’Aquila, Palazzo Margherita, L’Aquila, Le Cancelle, L’Aquila, Palazzo Burri Gatti, L’Aquila, Dimora Fortebraccio, L’Aquila, Palazzo Pica Alfieri, L’Aquila, Palazzo Zuzi, L’Aquila, Fondazione Giorgio de Marchis Bonanni d’Ocre L’Aquila.

Provincia di Teramo: Pinacoteca Civica Casa Museo “Vincenzo Bindi”, Giulianova, Villa Rossi, Silvi.

Per informazioni ed eventuali prenotazioni: https://www.associazionedimorestoricheitaliane.it/eventi-dimore/414406/xiv-giornata-nazionale-domenica-26-maggio-2024-clicca-qui/?lan=it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperti in Abruzzo 28 palazzi per la giornata delle dimore storiche

IlPescara è in caricamento