rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cultura

Musica, arte, letteratura e fumetti nel calendario attività Arci 2015

Prende il via da gennaio un anno all'insegna delle iniziative culturali nei 20 circoli associati nell'ARCI Pescara e disseminati nei quartieri della città e nell'hinterland

Prende il via da gennaio un anno all'insegna delle iniziative culturali, delle attività di formazione, dei diritti, del welfare, della legalità democratica e della pace nei 20 circoli associati nell'ARCI Pescara e disseminati nei quartieri della città e nell'hinterland, una rete integrata di persone, valori e luoghi di cittadinanza attiva che promuove cultura, socialità e solidarietà.

“Sono stato frequentatore per tanti anni dei circoli di Pescara – dice l’assessore Di Iacovo – Ho seguito le vicissitudini dell'Arci e i fattori storico culturali che hanno portato ad affievolirsi quell'impronta importante che aveva avuto negli anni e oggi sono ben felice che le iniziative siano tornate e che l’Arci viva una nuova stagione di idee ed eventi. Grazie anche ad Antonio Tiberio che nella fase di presidenza è riuscito ad aprire e a riportare pubblico e attenzione. Oggi l'Arci vive una piccola primavera in cui tornano a moltiplicarsi i circoli e l'offerta culturale ed è bello vedere come ai motori ci siano persone che hanno fatto la storia di alcuni circoli. L’importanza è offrire una casa madre in cui le forze possono unirsi, per arricchire il tempo libero della città e fare programmazione. Questo consente di avere musica diversa e socialità di livello alto, unire le forze fa arrivare nomi importanti da vari mondi e riporta l’Arci ad un ruolo di interlocutore fisso e continuo per tutta la comunità, un soggetto più dinamico specie in questa singolare fase di crescita”.

A tutt'oggi sono circa diecimila i tesserati nella sola provincia di Pescara, in un quadro nazionale di 1.115.000 iscritti.

“Obiettivo principe dell'ARCI – spiega il presidente dell'Arci Provinciale Antonio Tiberio – è promuovere, sostenere e tutelare l'auto-organizzazione dei cittadini in quanto pratica fondamentale di democrazia e concreta risposta ai bisogni delle comunità. Nella città di Pescara sono i circoli ARCI che ospitano le esperienze più innovative, interessanti e ispirate alle tendenze culturali della nostra contemporaneità e che resistono e continuano a proporre musica dal vivo inedita e d'autore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, arte, letteratura e fumetti nel calendario attività Arci 2015

IlPescara è in caricamento