Cultura

Mostre ed eventi all'Ex Aurum per i Giochi del Mediterrano

Con l'avvicinarsi dei Giochi del Mediterrano, Pescara si prepara non solo dal punto di vista sportivo e logistico, ma anche dal punto di vista culturale. Diverse le manifestazioni previste all'Ex Aurum, fra concerti e mostre fotografiche

I Giochi del Mediterraneo si avvicinano, ed a Pescara si susseguono eventi di ogni genere in vista dell'atteso appuntamento dell'estate 2009.

Non solo mainifestazioni sportive e riunoni organizzative, ma anche spettacoli e manifestazioni culturale di sicuro interesse per tutti i cittadini.

L'Ex Aurum, ad esempio, ospiterà nelle prossime settimane diversi eventi interessanti, fra mostre, convegni e concerti. Si parte il 24 giugno, quando aprirà una mostra organizzata e voluta dalla Soprintendenza Archivistica per l'Abruzzo, dove verranno esposti moltissimi documenti e fotografie inedite e rare, di alto valore storico e culturale, riguardante la storia e la diffusione dello sport nella nostra regione.

Documenti frutto di una minuziosa ed attenta ricerca durata oltre tre anni, per un lungo viaggio attraverso la storia che parte dal XV secolo fino ai giorni nostri.

Da segnalare, immagini d'epoca del fascismo, un periodo cruciale per la diffusione dello sport in Abruzzo, con immagini della Coppa Acerbo, del Trofeo Matteotti, del mitico ciclista marsicano Vito Taccone, e del primo scudetto conquistato da L'Aquila Rugby nel 1967.

La mostra sarà aperta dal 24 giugno al 31 agosto.

Per quanto concerne la musica, invece, il 29 giugno ci sarà il concerto dell'Orchestra femminile del Mediterraneo, con il coro delle voci bianche della scuola "Rossetti / Mazzini", diretta dal maestro De Angelis, con la partecipazione del tenore Nunzio Fazzini.

Una serata di beneficienza per raccogliere fondi utili alla ricostruzione del centro per l'autismo "IL Cireneo" de L'Aquila.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostre ed eventi all'Ex Aurum per i Giochi del Mediterrano

IlPescara è in caricamento