rotate-mobile
Cultura

Morto Ernesto Barbi, scopritore dei resti del porto antico e del mosaico romano nella golena sud

La notizia è stata data dal regista Consorte, che lo piange con queste parole: "Ci ha lasciati un grande ricercatore pescarese". Funerali martedì 31 ottobre a partire dalle ore 15 nella chiesa di San Luigi

È morto Ernesto Barbi, figura molto importante per la cultura nella nostra città. La notizia è stata data sui social dal regista Alessio Consorte, che definisce Barbi "un grande ricercatore pescarese", ricordando che fu lo "scopritore del mosaico romano nella golena sud e dei resti del porto antico di Pescara, nonché delle colonne antiche della chiesa di Santa Gerusalemme a Porta Nuova".

Barbi, inoltre, è stato protagonista del film indipendente "Il traghettatore", diretto alcuni anni fa dallo stesso Consorte, che lo saluta infine con queste parole: "Ciao, Ernesto, sei stato grande. Oggi Pescara ti piange". I funerali dell'uomo si terranno nel pomeriggio di martedì 31 ottobre, a partire dalle ore 15, nella chiesa di San Luigi a Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Ernesto Barbi, scopritore dei resti del porto antico e del mosaico romano nella golena sud

IlPescara è in caricamento