Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cultura

Patricelli racconta nel suo nuovo libro la vicenda dell'italoamericano Berardinucci

Lo storico, originario di Pescara, è l'autore di "Il partigiano americano. Una storia antieroica della Resistenza", che uscirà il prossimo 10 dicembre. Si racconta la vita del partigiano nato a Philadelphia nel 1921 e ucciso ad Arischia nel 1944

Marco Patricelli racconta nel suo nuovo romanzo la vicenda dell'italoamericano Renato Berardinucci. Lo storico, originario di Pescara, è infatti l'autore di "Il partigiano americano. Una storia antieroica della Resistenza", che uscirà il prossimo 10 dicembre. Si racconta la vita del partigiano nato a Philadelphia nel 1921 e ucciso ad Arischia nel 1944, quando si sacrificò per salvare i suoi compagni dal plotone d’esecuzione. Aveva solo 23 anni.

Renato Berardinucci frequentò il liceo classico di Pescara. Nel libro si parla anche di quando fu consegnata una medaglia d’oro al valor militare al padre Vincenzo, che invece era in cerca di un’impossibile vendetta. "Il partigiano americano. Una storia antieroica della Resistenza" è pubblicato da Ianieri Edizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patricelli racconta nel suo nuovo libro la vicenda dell'italoamericano Berardinucci

IlPescara è in caricamento