Cultura

Lo storico pescarese Marco Patricelli nominato Cavaliere della Repubblica

L'onorificenza gli è stata assegnata 'motu proprio' dal presidente Sergio Mattarella e va ad aggiungersi alla Croce di ufficiale al merito e al titolo di Bene Merito assegnati dal presidente della Repubblica di Polonia e dal Consiglio dei ministri

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella "motu proprio" ha insignito lo storico pescarese Marco Patricelli dell'Ordine "Al merito della Repubblica italiana" per le benemerenze acquisite nel campo delle scienze, delle lettere e delle arti.

La pergamena è stata consegnata nei giorni scorsi al Quirinale e fa seguito all'invito dello scorso anno a tenere il discorso storico per la Festa della Liberazione, il 25 aprile a Casoli (Chieti), dedicato alla Brigata Maiella, con una rilettura originale e documentata dell'esperienza dei patrioti abruzzesi che militarono nell'esercito alleato, prima nel 5° Corpo d'armata britannico e poi nel 2° Corpo d'armata polacco, e la cui bandiera è decorata di Medaglia d'oro al valor militare.

Il titolo di cavaliere attribuito da Mattarella a Patricelli va ad aggiungersi alla Croce di ufficiale al merito e al titolo di Bene Merito assegnati dal presidente della Repubblica di Polonia e dal Consiglio dei ministri, per la valenza degli studi sulla storia della Polonia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo storico pescarese Marco Patricelli nominato Cavaliere della Repubblica

IlPescara è in caricamento