rotate-mobile
Cultura

Ente Manifestazioni, Alessandrini: "Buon lavoro al nuovo Cda"

Il sindaco: "Presto un incontro. Le nomine fatte privilegiano le specifiche competenze che daranno nuovo slancio alla fame e sete di cultura che ha Pescara"

“Attesa l’intervenuta decadenza del Cda dell’Ente Manifestazioni Pescaresi in carica per il triennio 2011/2013 e in prorogatio fino al nostro bando, ad onta di quanto rivendicato da passati componenti, riteniamo di dover precisare una sola cosa in merito alla scelta dei nomi per il nuovo triennio: l’amministrazione ha ritenuto di dare priorità alle specifiche competenze in campo culturale e artistico, privilegiando, fra quelle pervenute in risposta al bando, le esperienze che consideriamo più varie e rappresentative maturate nel settore”.

Lo afferma il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, che si dice sicuro che queste persone "daranno nuovo slancio alla fame e sete di cultura che Pescara sente".

A tale proposito, il primo cittadino coglie l’occasione sia per augurare al presidente Raffaele De Ritis e al nuovo Cda "un sincero buon lavoro" sia per annunciare che chiederà presto un incontro con la nuova dirigenza dell’Emp, "al fine di confrontarci sulle linee programmatiche di mandato per il settore, perché le cose da fare per riportare la città al centro della vita culturale abruzzese e italiana sono tante e importanti. E’ indispensabile elevare la qualità dell’offerta e farlo nel modo più virtuoso, in linea con l’azione che caratterizza questa amministrazione sin dal suo insediamento".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ente Manifestazioni, Alessandrini: "Buon lavoro al nuovo Cda"

IlPescara è in caricamento