rotate-mobile
Cultura

Lutto nel mondo della cultura: è morto Marco Tornar

Ieri la scomparsa del poeta. Di Iacovo: "La sua esperienza umana e culturale ha attraversato tante fasi di questa città". Alessandrini: "La nostra amata mitezza perde uno dei suoi interpreti più delicati"

Il mondo della cultura pescarese è in lutto per l'improvvisa scomparsa del poeta, scrittore e saggista Marco Tornar, in arte Enrico Ciancetta, morto ieri all'età di 54 anni. I funerali si sono tenuti questa mattina nella chiesa dello Spirito Santo.

DI IACOVO - L'assessore alla Cultura Giovanni Di Iacovo ha così commentato la morte di Tornar: “Oltre che un caro amico e una delle principali figure culturali della nostra regione , ricordo una persona estremamente sensibile e generosa, come la poesia di cui era portatore. La sua esperienza umana e culturale ha attraversato tante fasi di questa città, arricchendo la nostra comunità senza mai essere offuscato dai tipici sentimenti litigiosi della provincia. Addio caro Marco. Alla famiglia il cordoglio da parte dell'Amministrazione comunale”.

ALESSANDRINI - Il sindaco Marco Alessandrini ha aggiunto: “Mi associo al cordoglio cittadino ricordando oltre le doti artistiche e letterarie anche il tratto gentile di Enrico Ciancetta, in arte Marco Tornar. In generale rifletto che la mitezza a noi tanto cara perde oggi un suo interprete, portato via troppo presto da questa vita terrena, nel mentre si approssimava a fare un'altra domenica di studi come soleva fare e come mi ha riferito la madre alla quale va il mio sentito abbraccio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo della cultura: è morto Marco Tornar

IlPescara è in caricamento