menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"La festa del mare": giornate di solidarietà per bambini disabili

Il sindaco di Montesilvano ha partecipato ieri ad una giornata organizzata dall'Associazione "Insieme", "La festa del mare" è un progetto di solidarietà per bambini disabili, all'interno del quale giovedì i ragazzi diversamente abiki di Roma visiteranno l'oasi naturalistica di Penne

Il Sindaco Pasquale Cordoma ha partecipato ieri ad una giornata organizzata dall’Associazione “Insieme” di Montesilvano, diretta dalla presidentessa Mariella Galvani, dallo stabilimento balneare Bagni Luca in collaborazione con l’Ufficio DisAbili di Montesilvano, retto da Claudio Ferrante.

Iniziativa soprannominata “La festa del mare”, che fa parte del progetto lanciato dall’assessorato al Demanio guidato da Mimmo Di Giacomo e da Claudio Ferrante, “Mare senza barriere”, dopo l’acquisto delle sedioline Job utili per il bagno dei disabili. Ha preso parte all’iniziativa anche un centro di riabilitazione dell’Anfass di Roma, con una trentina di disabili coordinati dalla dottoressa Sabrina Scapà.

Giovedì grazie alla disponibilità dell’assessore Fabrizio Bosio, i ragazzi diversamente abili di Roma, parteciperanno con un pulmino dell’Azienda dei Servizi Sociale ad una visita gratuita presso l’Oasi naturalistica di Penne.

“Ringrazio il sindaco di Montesilvano – ha dichiarato la dottoressa Scapà – per questa bellissima iniziativa. E’ il secondo anno che partecipiamo con un gruppo di ragazzi diversamente abili alle giornate promosse dall’Ufficio Disabili, un ringraziamento particolare per l’attenzione e per la cura che riservate a questa fetta di cittadinanza e per la sensibilità anche nei nostri riguardi”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento