Il 25 e 26 giugno il Convegno Nazionale sui minori

Si terrà presso l'Auditorium Petruzzi di Pescara il Convegno Nazionale "Abusi, maltrattamenti, violenze sui minori: i professionisti si interrogano", nelle giornate del 25 e 26 giugno. Interventi di medici, politici e specialisti. Ospite Luca Barbareschi

Si terrà presso l'Auditorium Petruzzi di Pescara il Convegno Nazionale riguardante le violenze ed abusi sui minori, nei giorni 25 e 26 giugno prossimi.

Il convegno, dal titolo: "Abusi, maltrattamenti, violenze sui minori: i professionisti si interrogano" si pone l'obiettivo di fare il punto sulla situazione riguardo questo delicato problema della nostra società. Ci saranno interventi di esponenti provenienti dal mondo medico, giuridico e sociale.

L'evento è organizzato dalla Cooperativa Sociale "Lilium" di San Giovanni Teatino, in collaborazione con la Cattedra di Psichiatria dell'Università D'Annunzio.

Un' occasione importante per raccogliere studi, riflessioni, sperimentazioni e proposte affinchè il tema delle violenze sui minori, in particolare bambini, venga posto al centro dell'attenzione non solo dei media nazionali ed internazionali, ma anche delle agende politiche delle Istituzioni per favorire un maggiore impegno riguardo la legislazione in materia.

Tra gli ospiti presenti, da segnalare il 26 giugno, alle ore 20,00, la presenza dell'onorevole Luca Barbareschi, con una proiezione cinematografica alla quale seguirà un dibattito con il regista ed attuale parlamentare del centrodestra.

All'indirizzo https://www.cooplilium.it è disponibile il programma completo del convegno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

Torna su
IlPescara è in caricamento