Giordano Bruno Guerri ringrazia per il Delfino d'oro

Il presidente della Fondazione Il Vittoriale degli Italiani riceverà la massima onorificenza della città di Pescara sabato 10 ottobre, festività di San Cetteo, all’Aurum, dove si terrà la cerimonia ufficiale di consegna del riconoscimento

Giordano Bruno Guerri ringrazia per il riconoscimento del Delfino d'oro. Il presidente della Fondazione Il Vittoriale degli Italiani riceverà, infatti, la massima onorificenza della città di Pescara sabato 10 ottobre, festività di San Cetteo, all’Aurum, dove si terrà la cerimonia ufficiale di consegna.

Queste le parole di Guerri:

«Il mio amore per Pescara, città bellissima e vitale e con enormi potenzialità di crescita, precede nel tempo l’interesse per d’Annunzio: negli ultimi anni si è accresciuto grazie alla collaborazione prima con il sindaco Luigi Mascia, poi con il sindaco Carlo Masci. È un legame solido, come dimostrano la mostra Disobbedisco, attualmente all’Aurum di Pescara, la mia attiva partecipazione al Festival Dannunziano, giunto al secondo anno, e la recente visita al Vittoriale del presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio e del presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri. È anche un legame fruttuoso che nelle nostre intenzioni è destinato a diventarlo sempre di più, con uno scambio culturale e turistico fra l’Abruzzo e l’area del Garda».

L’assegnazione a Giordano Bruno Guerri è stata decisa per la “straordinaria e preziosissima opera di divulgazione della vita e dell’opera dannunziana e di prestigioso raccordo tra Pescara e il Vittoriale nel segno del Vate”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento