rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cultura Portanuova / Piazza Emilio Alessandrini, 34

Finanziamento per il Mediamuseum, Tiboni: "Il nuovo anno inizia con una bellissima notizia"

La presidente della Fondazione Tiboni gioisce dopo che il ministero dell’interno ha concesso al Comune di Pescara un finanziamento a fondo perduto per riqualificare il Mediamuseum e piazza Alessandrini

Carla Tiboni, presidente della Fondazione Tiboni, gioisce dopo che il ministero dell’interno ha concesso al Comune di Pescara un finanziamento a fondo perduto per riqualificare il Mediamuseum e piazza Alessandrini: "Il nuovo anno inizia con una bellissima notizia per la cultura", scrive in una nota. "La riqualificazione dell’ex tribunale, oggi Mediamuseum, nasce dal desiderio della città di dedicare un luogo simbolo a uno dei suoi cittadini più autorevoli, Ennio Flaiano, e si sposa con la necessità di ridisegnare il Mediamuseum dotandolo di un nuovo volto attraverso le più avanzate tecnologie digitali. Uno spazio rivolto ai giovani e a tutti coloro che vorranno avvicinare il mondo del cinema".

La valorizzazione degli spazi espositivi, spiega poi Tiboni, si affianca "al progetto di riqualificazione urbana della straordinaria piazza Alessandrini antistante. Un obiettivo ambizioso che permetterà alla nuova sede di diventare un luogo di incontro e di scambio culturale del capoluogo adriatico, che si candida così a diventare metà per appassionati e studiosi di cinema di tutto il mondo". Tiboni ringrazia infine il senatore Luciano D’Alfonso "che, attraverso il prefetto Sgaraglia - capo degli affari interni e territoriali del ministero dell’interno - ha perorato, nel pieno rispetto delle procedure e della normativa vigente, la causa del Mediamuseum, quale punto di riferimento della vita culturale e sociale della realtà urbana di Pescara".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziamento per il Mediamuseum, Tiboni: "Il nuovo anno inizia con una bellissima notizia"

IlPescara è in caricamento