rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cultura

Su Raiuno un bell'omaggio a Flaiano nel cinquantennale della sua morte [VIDEO]

Il documentario ha visto la partecipazione di Cecilia Dazzi, che ha parlato anche delle opere di Flaiano, e di Neri Marcoré, che si è occupato delle letture e delle citazioni dello scrittore pescarese

Ieri su Raiuno, in tarda serata, è andato in onda un bell'omaggio allo scrittore, poeta, umorista e sceneggiatore pescarese Ennio Flaiano in occasione del cinquantennale della sua morte, avvenuta il 20 novembre 1972. Lo speciale, curato e realizzato dal Tg1, era intitolato "Ennio Flaiano, straniero in patria" e ha offerto un ampio quanto variegato ritratto di una figura eclettica, che ha lasciato un segno importante nella cultura italiana.

Sono stati mostrati filmati di repertorio con Vittorio Gassmann e Federico Fellini, regista - quest'ultimo - che collaborò alacremente con Flaiano dando vita a capolavori del cinema che tutti ancora oggi ricordiamo, come "Luci del varietà", "Lo sceicco bianco", "I Vitelloni", "La strada", "Le notti di Cabiria", "La dolce vita", "Le tentazioni del dottor Antonio (all'interno di "Boccaccio '70"), "Giulietta degli spiriti" e "8 e ½", che segnò la fine del sodalizio artistico tra i due. Non sono mancati anche i contributi di personaggi come Goffredo Fofi e Alessandro Gassmann.

Il documentario ha visto la partecipazione di Cecilia Dazzi, che ha parlato anche delle opere di Flaiano (tra cui, ad esempio, "Diario degli errori"), e di Neri Marcoré, che si è occupato delle letture e delle citazioni del letterato pescarese. E proprio a Pescara è iniziato questo suggestivo viaggio, mostrando alcune immagini della nostra spiaggia con in sottofondo la voce dello stesso Flaiano tratta da un'intervista radiofonica del 1970.

Ennio Flaiano, che vinse anche il Premio Strega nel 1947 con il romanzo "Tempo di uccidere", è stato senza dubbio un grande. La trasmissione di ieri sera ha ripercorso con maestria la sua vita e la sua storia professionale. Ovviamente, tra i ringraziamenti finali, non potevano mancare Carla Tiboni e la Fondazione Premio Flaiano. Chi volesse rivedere questo speciale può cliccare QUI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su Raiuno un bell'omaggio a Flaiano nel cinquantennale della sua morte [VIDEO]

IlPescara è in caricamento