Concorso letterario 'Racconti Abruzzo Molise 2020', iscrizioni fino al 20 novembre

I concorrenti devono inviare il racconto in formato word, con nome, cognome, indirizzo, numero di telefono e nome del concorso, a raccontiabruzzomolise@gmail.com. Agli autori selezionati verrà inviata una mail con il responso

Historica edizioni indice il concorso letterario “Racconti Abruzzo-Molise 2020″. La partecipazione è gratuita e aperta a tutte le persone nate, residenti o domiciliate nelle regioni Abruzzo e Molise. Inviare gli elaborati via mail entro e non oltre il 20 novembre 2020.

Si accettano racconti a tema libero che non superino le 8 cartelle dattiloscritte (1 cartella = 30 righe di 60 battute). Sono ammesse eccezioni se gli elaborati superano di poco il limite prefisso. Ogni autore può inviare al massimo un racconto. I testi devono essere in lingua italiana e inediti. Possono partecipare autori italiani e stranieri. Possono partecipare testi già premiati in altri concorsi.

I concorrenti devono inviare il racconto in formato word, con nome, cognome, indirizzo, numero di telefono e nome del concorso, a raccontiabruzzomolise@gmail.com. Agli autori selezionati verrà inviata una mail con il responso.

I racconti vincitori verranno pubblicati da Historica edizioni in un libro che sarà in vendita nelle librerie abruzzesi e molisane (con distribuzione Libro.co), sul sito di Historica, alle principali fiere della piccola e media Editoria cui parteciperà l’editore e sui principali book-stores on line. I diritti dei racconti rimangono di proprietà dei singoli autori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento