menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riconosciuta di interesse culturale la casa studio di Franco Summa

È quanto emerge dal decreto della commissione regionale per il patrimonio culturale del Mibact, ai sensi dell’articolo 10 del codice dei beni culturali, che riguarda l'immobile situato in via Gabriele D’Annunzio, 81

È stata riconosciuta di interesse culturale la casa studio di Franco Summa. È quanto emerge dal decreto della commissione regionale per il patrimonio culturale del Mibact, ai sensi dell’articolo 10 del codice dei beni culturali, che riguarda l'immobile situato in via Gabriele D’Annunzio, 81. Viene così suggellata la volontà dell’artista, che aveva creato la fondazione Summa poco prima della sua scomparsa, consegnando alla propria città un lascito materiale e immateriale. Il presidente della fondazione, Ottorino La Rocca, ha espresso soddisfazione:

“È stata posta la prima pietra sulla quale costruire solide fondamenta e continuare l’azione di divulgazione del concetto di arte urbana intrapresa da Franco per migliorare la qualità dei luoghi cittadini alla ricerca di un ideale equilibrio tra uomo e ambiente favorito dall’arte”.

Ecco una delle motivazioni sostenute dalla direzione generale creatività contemporanea del ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo: “L’artista Franco Summa, autore poliedrico e pionieristico di un’arte trasversale nell’ambito delle diverse forme della creatività contemporanea e nel coinvolgimento di pubblici spazi, figura in linea con alcuni dei temi maggiormente riconosciuti da questa direzione generale nel ritenere prioritario il sostegno e la promozione dell’arte contemporanea in rapporto alla valorizzazione/recupero dello spazio urbano. La vasta autorevole bibliografia sull’artista sta a riprova di quanto sopra. Lo studio, pertanto, merita l’attenzione che codesto ufficio intende rivolgergli sempre che costituisca testimonianza del processo di formazione e di azione che sta alla base del suo lavoro e ha permesso al riconoscibilità e la fama della sua figura d’artista”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento