Cultura

Il "Cammino letterario", la nuova sfida di Alessio Masciulli

L'editore percorrerà a piedi un itinerario che partirà da Catignano per approdare infine a Ostia Lido. Stamane al museo Cascella la presentazione. Ecco il programma

La presentazione che si è tenuta questa mattina

È stato presentato stamane, al museo Cascella di Pescara, il 1° Cammino Letterario Italiano che dal 26 al 31 luglio toccherà - a piedi - anche diverse località abruzzesi per dare vita a un festival itinerante, con decine di autori protagonisti. L’iniziativa, patrocinata anche dal Comune di Pescara, è la nuova sfida di Alessio Masciulli, titolare dell’omonima casa editrice.

Per l’assessore Mariarita Paoni Saccone "si tratta di un progetto lodevole: faccio i complimenti ad Alessio Masciulli e lo ringrazio per averci coinvolto. Sicuramente in futuro riproporremo altri eventi in collaborazione con lui e la sua casa editrice".

“Saranno 240 km di libri”, ha aggiunto Masciulli. "Abbiamo unito tanti autori per una sola Italia. Sono felice ed emozionato: faremo dirette Facebook per documentare tutto. Il Cammino Letterario sarà un'esperienza diversa dalle solite presentazioni. E, come amo sempre ripetere, la condivisione crea occasione. Partiremo da Catignano e raggiungeremo Popoli, passando per Cugnoli e Torre de' Passeri. Poi saremo a Pescina, Tagliacozzo, Roviano e Ciampino. Il 31 luglio, infine, arriveremo a Ostia Lido".

Per le ultime tappe, a causa di questioni logistiche e di sicurezza, sono previsti spostamenti in treno. La presentazione odierna è stata conclusa da Silvia Elena Di Donato, che ha omaggiato Gabriele d'Annunzio declamando i versi de "La pioggia nel pineto".

Programma Cammino Letterario 2021

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "Cammino letterario", la nuova sfida di Alessio Masciulli

IlPescara è in caricamento