menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva a Pescara il telegiornale multietnico

L'amministrazione comunale, con l'assessore Panzino, ha promosso un'iniziativa riguardante la realizzazione di un telegiornale locale multietnico, dedicato agli immigrati che vivono sul territorio pescarese. Si chiamerà "Babylon Tg"

A partire dal 1 gennaio 2010, sul territorio pescarese sarà possibile vedere, ogni domenica, un telegiornale multietnico, proposto in quattro lingue.

L'iniziativa è stata presentata dall'amministrazione comunale di Pescara, con l'assessore Panzino, che ha patrocinato il progetto ideato dall'associazione "Aiutiamoli a vivere".

Il telegiornale, disponibile in rumeno, arabo, albanese ed ucraino, andrà in onda per tre mesi in fase sperimentale sull'emittente televisiva Atv7 alle ore 18,15, la domenica.

Il primo gennaio, inoltre, ci sarà un'edizione speciale che aprirà il progetto, in onda alle ore 19,15.

Sarà un notiziario soprattutto di servizio, che avrà l'obiettivo di informare tutti gli immigrati che vivono sul territorio pescarese, dei servizi, delle iniziative, degli orari degli uffici pubblici a disposizione in città.

L'assessore ha sottolineato come Pescara sia la quinta città in Italia che propone un progetto simile, ed il primo caso in assoluto in cui un'amministrazione comunale ha sponsorizzato l'iniziativa, che tutti sperano possa proseguire ben oltre i tre mesi previsti fino ad ora.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento