menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La copertina del nuovo libro di Andrea Verrocchio

La copertina del nuovo libro di Andrea Verrocchio

Andrea Verrocchio pubblica il libro 'Le Idi di Marzo' per la Masciulli Edizioni

Il giovane scrittore, a soli 13 anni, è già alla sua seconda opera letteraria dopo la raccolta di poesie "I segreti delle parole". Si tratta di un romanzo breve che tra pochi giorni arriverà in tutte le librerie

Andrea Verrocchio pubblica il libro 'Le Idi di Marzo' per la Masciulli Edizioni di Catignano. Il giovane scrittore, a soli 13 anni, è già alla sua seconda opera letteraria dopo la raccolta di poesie "I segreti delle parole". Il giornalista pescarese Luca Pompei, a sua volta autore della Masciulli Edizioni, ha curato la prefazione di questo romanzo breve, che tra pochi giorni arriverà in tutte le librerie. 

"Ringrazio di cuore l'editore Alessio Masciulli che ha creduto ancora una volta in me e Luca Pompei per avermi dedicato il suo tempo prezioso per la prefazione. Un grazie in anticipo a tutti i lettori", ha affermato Verrocchio.

Il volume, già ordinabile on line, è ambientato nella Roma del 45 a.C e parla di un conflitto tra un figlio e un padre, con l'ambizione, la voglia di salire al potere ad ogni costo, l'assenza di scrupoli pur di arrivare a un fine e una vendetta ai danni dell'imperatore di uno dei più grandi imperi mai esistiti. Chi sarà il giovane uomo che, mosso da rabbia e desideroso di vendicare la morte del padre, cadrà vittima della manipolazione di Bruto? Intrighi, inganni, sotterfugi, emozioni e risentimenti. E, infine, il Cesaricidio: l'assassinio di Gaio Giulio Cesare avvenuto il 15 marzo 44 a.C. 

Questo quanto dichiarato da Alessio Masciulli: "Vedere un autore crescere, percepire il suo entusiasmo, ascoltare la voglia di esserci, di partecipare, di condividere e provarci ogni volta con uno slancio in più, osservarlo spostare i propri limiti e avere il coraggio di mettersi in gioco sempre, ci ripaga di tutto il lavoro che c’è dietro la nascita di un libro. Bravissimo, Andrea Verrocchio. Gli facciamo tutti un grosso in bocca al lupo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento