menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Teatro Massimo evento di solidarietà in favore dell'Agbe

Torna il "Grande Evento di Solidarietà", manifestazione aperta a tutte le scuole superiori di Pescara e provincia in favore dell'Agbe, Associazione genitori bambini emopatici. Appuntamento venerdì 5 febbraio a partire dalle ore 10

Torna il "Grande Evento di Solidarietà", manifestazione aperta a tutte le scuole superiori di Pescara e provincia in favore dell'Agbe, Associazione genitori bambini emopatici. Appuntamento venerdì 5 febbraio a partire dalle ore 10, presso il Teatro Massimo, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Pescara. Sul palco si esibiranno vari artisti: si partirà con il cantautore pescarese Giacomo Serafini, che proporrà il singolo "Non so" con cui ha gareggiato nella fase eliminatoria di Sanremo Nuova Generazione.

Il brano lancia un album solista che dovrebbe essere pubblicato "con ogni probabilità tra maggio e giugno 2010", dichiara Serafini. Per "Non so", il suo nuovo singolo, è stato realizzato anche un videoclip. Subito dopo la performance di Giacomo Serafini, toccherà a Stefano Francioni che presenterà il suo primo singolo "Canzone Nuova", uscito in radio lo scorso 28 dicembre e subito salito in classifica nella programmazione delle emittenti locali. Sarà poi la volta del comico abruzzese Rocco'N'Rollo, lanciato dal programma di Mtv "Central Park".


Concluderà la giornata il concerto degli Studio 3, veterani del Grande Evento di Solidarietà che proporranno brani come "Lentamente", "Forse un angelo" e "Amore incontenibile". Durante la manifestazione, che sarà presentata da Luca Teseo e Anita Mastromattei, verrà affrontato il problema degli alcolici tra i giovani grazie alla collaborazione del Servizio Alcologia della Ausl di Pescara. L'evento avrà una sua appendice la sera alle ore 21, sempre presso il Teatro Massimo, con il concerto benefico di Roppoppò, artista folk teramano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento