Cultura

8 marzo: Tua festeggia le donne con una mostra fotografica su autobus e treni

L'azienda unica di trasporti abruzzese ha deciso di omaggiare tutte le donne con una mostra fotografica allestita sui mezzi del servizio pubblico. Protagoniste degli scatti le donne che hanno fatto la storia

Una mostra fotografica dedicata alle donne che hanno fatto la storia, come omaggio per l'8 marzo. Tua Spa, l'azienda di trasporto regionale, ha deciso di installare all'interno dei suoi treni ed autobus una serie di immagini accompagnate da biografie di alcuni personaggi di spicco femminili.

La mostra fotografica, che di fatto ha percorso in lungo e largo la regione Abruzzo ed altre regioni sia su strada che su ferrovia, ha reso omaggio a Nilde Iotti (la prima donna presidente a Montecitorio), Grazia Deledda (la prima donna italiana a vincere il premio Nobel per la letteratura), Samantha Cristoforetti (la prima donna a guidare una missione spaziale), Ottavia Penna Buscemi (la prima donna candidata alla presidenza della Repubblica italiana), Maria Gaetana Agnesi (la prima donna a pubblicare un manuale di matematica), Elena Lucrezia Cornaro (la prima donna al mondo a conseguire una laurea), Eva Mameli Calvino (la prima donna docente di botanica), Maria Montessori (la prima e unica donna italiana a cui è stata dedicata una banconota), Rita Levi Montalcini (la prima donna italiana a ricevere il premio Nobel per la medicina), Maria Federici e Filomena Delli Castelli (le prime donne politiche abruzzesi elette a far parte dell’Assemblea Costituente), Ernestina Prola (la prima donna italiana ad aver preso la patente), Elsa Morante (la prima donna a ricevere il premio letterario Strega), Trotula Dè Ruggiero (la prima donna ginecologa nella storia) e Berha Von Sutten (la prima donna a ricevere il premio Nobel per la pace).

fotomo2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

8 marzo: Tua festeggia le donne con una mostra fotografica su autobus e treni

IlPescara è in caricamento