Cronaca

Zanni e Rancitelli: arresti per droga ed evasione

Due persone, entrambe pregiudicate, sono state arrestate dai Carabinieri nella giornata di ieri a Zanni e Rancitelli. Uno è finito in manette per spaccio, l'altro per evasione

I Carabinieri del NORM di Pescara hanno arrestato ieri due persone, a Zanni e Rancitelli.

Il primo arresto riguarda P.M, 47 anni spacciatore di Zanni sorpreso a cedere 0,5 grammi di eroina a due tossicodipendenti.

L'altro arresto è stato eseguito in via Stradonetto, dove i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato D.R.G, 39 anni pregiudicato di etnia rom, evaso dai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zanni e Rancitelli: arresti per droga ed evasione

IlPescara è in caricamento