Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Villamagna: 7,6 quintali di botti illegali, tre denunce

La Questura di Pescara, in collaborazione con quella di Chieti, ha denunciato tre persone e sequestrato 7,6 quintali di botti illegali trasportati in un furgone a Villamagna

Maxi sequestro di botti di capodanno a Villamagna, da parte della Questura di Pescara in collaborazione con quella di Chieti.

Gli agenti avevano scoperto che a Villamagna venivano illecitamente prodotti ed immessi sul mercato dei botti e fuochi illegali, senza autorizzazione per il trasporto.

I botti sono stati intercettati mentre erano su un furgone. Circa 7,6 quintali di vari prodotti, per un valore di circa 18 mila euro.

Il materiale, acquistato a Lanciano, sarebbe stato venduto agli ambulanti locali, causando gravi rischi ai potenziali acquirenti. Il materiale doveva essere stipato in un deposito privo di qualsiasi messa in sicurezza ed autorizzazione.

Tre le persone denunciate.

Sequestro botti Villamagna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villamagna: 7,6 quintali di botti illegali, tre denunce

IlPescara è in caricamento