Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Riviera Nord

Pescara, botte ai vigili urbani sul lungomare: arrestato ambulante

Pomeriggio di caos sul lungomare nord dove a seguito di un controllo della Polizia Municipale due agenti sono stati aggrediti da due cittadini senegalesi che vendevano merce contraffatta

Perdono il controllo ed aggrediscono due agenti della Polizia Muncipale che stavano effettuando un controllo sulla merce in vendita sul marciapiede del lungomare. Protagonisti della vicenda due cittadini senegalesi, uno dei quali è finito agli arresti. L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio nei pressi dello stabilimento Trieste.

BOTTE AI POLIZIOTTI: ARRESTATO

In quella zona, specie nei giorni di festa, diversi ambulanti sfrattati dal mercatino dell'area di risulta si posizionano sul marciapiede per proporre merce molto spesso contraffatta. E proprio durante il controllo della merce i due vigili sono stati accerchiati da una ventina di ambulanti e sul posto sono arrivati anche carabinieri e polizia. La tensione però è salita con una colluttazione che ha visto un vigile ed un poliziotto leggermente feriti. Indagini in corso per identificare anche gli altri responsabili oltre al senegalese finito in manette ed attualmente ristretto ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, botte ai vigili urbani sul lungomare: arrestato ambulante

IlPescara è in caricamento