rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Vigili del Fuoco, sindacati protestano per la chiusura del distaccamento nell'area vestina

Tornano a protestare i sindacati dei vigili del fuoco di Pescara, in merito alla decisione di chiudere il distaccamento vestino Penne Loreto, che causerà disagi agli uomini in servizio e pericoli per i cittadini

Vigilia amara di Santa Barbara per i Vigili del Fuoco. A pochi giorni infatti dai festeggiamenti per la Santa Patrona, i sindacati Conapo, Confsal Uil e Cgil del Comando di Pescara protestano per la decisione del Comando Generale di chiudere il distaccamento nell'area Vestina Penne Loreto Aprutino.

Una scelta che di fatto penalizzerà gli uomini in servizio che, con i distaccamenti attualmente presenti sul territorio, dovranno intervenire in un territorio di ben 17 comuni con oltre 250 mila abitanti.

Nonostante le richieste avanzate da mesi dai sindacati, l'aiuto dei sindaci dei comuni coinvolti che hanno assicurato una sede idonea per il distaccamento e il pagamento delle spese straordinarie, la chiusura sembra ormai scontata.

"A questo punto, non comprendiamo l’ostinazione del Dipartimento di voler portare a compimento un atto tanto scellerato considerato che sarebbe a costo zero per il Ministero degli Interni."dichiarano i sindacati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del Fuoco, sindacati protestano per la chiusura del distaccamento nell'area vestina

IlPescara è in caricamento