rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Vigili del Fuoco, incontro in Prefettura per aprire un presidio nell'area vestina

Questa mattina presso la Prefettura di Pescara c'è stato un incontro fra rappresentanti sindacali CONAPO,UIL CGIL e CONFSAL dei Vigili del Fuoco di Pescara, il vice prefetto e alcuni sindaci dell'area vestina per l'apertura di un presidio

I vigili del fuoco di Pescara, con i rappresentanti sindacali CONAPO,UIL CGIL e CONFSAL da tempo chiedono l'apertura di un presidio nel territorio vestino, considerando che attualmente i mezzi per raggiungere Penne e dintorni impiegano più di 40 minuti.

Oggi si è tenuto un incontro in Prefettura, alla presenza del Vice-Prefetto aggiunto Dott.ssa Ida De Cesaris , per il Presidente della Provincia di Pescara era presente il capo di gabinetto Dott.Alfredo Cremonese, del sindaco del comune di Penne Dott. Rocco D'Alfonzo ed il vice Sindaco Dott. Ennio Napoletano unitamente all'Ass lavori pubblici Gabriele Pasqualone e Ing. Piero Antonacci. In rappresentanza del Comune di Loreto erano presenti il Sindaco Dott. Gabriele Starinieri con l' assessore urbanistica e protezione civile Dott. Maria Mascioli ed il Consigliere Provinciale Domenico Donatelli .

Anche i primi cittadini hanno manifestato la richiesta di avere una sede permanente dei Vigili del Fuoco nella zona, e sono state valutate varie possibili opzioni, fra cui l'utilizzo di una parte dell'edificio della Polizia Stradale a Penne, dove in due mesi la struttura dovrebbe essere operativa, oltre ad uno stabile del Comune a Passo Cordone di Loreto Aprutino che, potrebbe ospitare un distaccamento permanente dopo i necessari lavori.

sedeloreto-2

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del Fuoco, incontro in Prefettura per aprire un presidio nell'area vestina

IlPescara è in caricamento