rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Vigile del Fuoco di Pescara in missione in Antartide

Anche un Vigile del Fuoco del Comando Provinciale di Pescara, Antonio De Leonardis, parteciperà alla 30esima spedizione in Antartide organizzata dall'ENEA. Dovrà coordinare la squadra sicurezza ed antincendio

Anche un vigile del fuoco pescarese, Antonio De Leonardis, parteciperà alla 30esima spedizione in Antartide organizzata dall'ENEA. Il pompiere pescarese, infatti, ha superato tutta una serie di test e selezioni e si occuperà della sicurezza ed antincendio nella spedizione. Il volo per raggiungere l'Antartide durerà 30 ore. Dopo aver fatto scalo a Londra e Melbourne, raggiungerà l'Antartic Center nella città di Christchurch in Nuova Zelanda dove aspetterà il “GO” per raggiungere la base italiana Mario Zucchelli (MZS).

La missione durerà 100 giorni circa. Le temperature possono raggiungere i – 80°C ed il clima è caratterizzato dai venti catabaltici ( masse di aria fredda provenienti dagli altipiani, che nelle giornate più terse, per via della loro densità tendono, per gravità, a scivolare a valle prendendo velocità e creando non pochi problemi).  L’unica popolazione del continente, circa un migliaio di persone, è costituita da ricercatori, tecnici e da personale di supporto logistico alloggiato nelle basi e nei campi remoti di diverse nazionalità.

leonardis2-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigile del Fuoco di Pescara in missione in Antartide

IlPescara è in caricamento