menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Videopoker: sequestrati dalla Finanza nove apparecchi nel pescarese

La Guardia Di Finanza di Pescara ha sequestrato nove apparecchi elettronici tipo videopoker e denunciato il titolare di un'attività a seguito di alcune irregolarità riscontrate dai finanzieri

La Guardia Di Finanza di Pescara, in collaborazione con la sezione locale dell'Amministrazione dei Monopoli di Stato,  ha sequestrato nove apparecchi elettronici tipo videopoker e denunciato il titolare di un'attività a seguito di alcune irregolarità riscontrate dai finanzieri durante una serie di controlli sul territorio.

Le nove macchinette sequestrate erano non conformi alla normativa, mentre il titolare di un esercizio commerciale è stato denunciato per aver detenuto questo tipo di apparecchi senza avere regolare licenza e documentazione.

Le irregolarità sugli apparecchi costeranno ben 4000 euro di multa per ciascun videogioco, mentre il titolare dell'esercizio commerciale sprovvisto delle autorizzazioni rischia l'arresto fino a tre mesi o una multa fino a 206 euro.

Sequestrati anche circa 300 euro rinvenuti all'interno delle gettoniere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento