Cronaca Villa celiera

Viaggio fra i pescaresi dimenticati nella neve: la solidarietà di un abruzzese qualunque

IlPescara ha passato una giornata assieme ad Alessio Consorte, regista e videomaker pescarese, in viaggio fra Villa Celiera e Corvara, dove ha donato pane ai cittadini isolati da giorni ed ascoltato le loro storie

Dicono di noi che siamo forti e gentili, tosti e generosi. Ma soprattutto fortunati per il solo fatto di abitare in un territorio così bello e variegato, con le sue biodiversità ed i suoi paesaggi naturali. Affermazioni più volte ripetute dai tantissimi forestieri che ogni anno vengono a farci visita e che trovano conferma in momenti come questi, quando il destino si abbatte in maniera crudele su una popolazione ormai abituata a convivere con le calamità naturali.

Pastori e pescatori capaci di convivere e di farsi forza vicendevolmente, colmando lacune e fabbisogni che nessun governo regionale è in grado di garantire durante le emergenze. Quanto compiuto in questi giorni da Alessio Consorte, un abruzzese innamorato della sua terra, è soltanto una delle tante belle storie da raccontare. Noi de IlPescara.it lo abbiamo accompagnato nel suo itinerario nell'entroterra pescarese mentre distribuiva generi alimentari agli anziani rimasti isolati e senza corrente elettrica per diversi giorni. Abbracci e qualche lacrima di commozione, ma anche tanta dignità da parte degli abitanti di quelle contrade dimenticate anche dagli spazzaneve.

A CASA DEL SINDACO DI VILLA CELIERA: IL VIDEO

CLICCA SU CONTINUA -->

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggio fra i pescaresi dimenticati nella neve: la solidarietà di un abruzzese qualunque

IlPescara è in caricamento