Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Scalo forzato all'aeroporto di Pescara per una passeggera molesta

Protagonista dell'episodio, verificatosi ieri sera, è una viaggiatrice olandese che stava infastidendo in modo insistente una hostess. Il comandante ha così deciso di "dirottare" in Abruzzo il volo Corfù-Dusseldorf

Infastidisce in modo insistente una hostess e il comandante decide di farla scendere dall'aereo: per questo motivo ieri sera un volo partito da Corfù e diretto a Dusseldorf-Weeze ha effettuato una 'deviazione' all'aeroporto di Pescara. Protagonista dell'episodio è una viaggiatrice olandese.    

In quel momento l'aereo stava volando sopra l'Abruzzo e, visto il comportamento della donna, il pilota ha chiesto alla torre di controllo l'autorizzazione ad atterrare. Ricevuto l'ok, il velivolo è atterrato e la passeggera è stata accompagnata via dal personale della Polizia di frontiera in servizio in aeroporto. L'aereo, alla fine, ha ripreso il suo viaggio alla volta della città tedesca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scalo forzato all'aeroporto di Pescara per una passeggera molesta

IlPescara è in caricamento