menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, via Venezia: rapina in una gioielleria, immobilizzate le commesse

Una rapina a mano armata è stata messa a segno in serata nella gioielleria "Amato De Sanctis" di via Venezia a Pescara. I rapinatori, a volto scoperto, hanno immobilizzato le commesse

Una rapina a mano armata è stata messa a segno in serata nella gioielleria "Amato De Sanctis" di via Venezia a Pescara.

Secondo le prime testimonianze, i rapinatori erano in tre, a volto scoperto, armati di pistola.

Hanno chiuso le commesse del negozio in uno stanzino dopo averle legate ed immobilizzate. Ingente il bottino, anche se non è ancora stato quantificato.

I rapinatori, che pare avessero un accento meridionale, hanno portato via anche parte del sistema di sorveglianza.

Indagini affidate alla Squadra Mobile diretta dal dott. Muriana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento