rotate-mobile
Cronaca San Donato / Via Tirino

Pescara, operai intossicati da monossido di carbonio

Due operai sono rimasti intossicati da monossido di carbonio mentre stavano eseguendo lavori in un cantiere privato in via Tirino

Due operai sono rimasti intossicati nella tarda mattinata di oggi in via Tirino, a causa del monossido di carbonio. Stavano lavorando in un cantiere privato quando hanno avuto dei malori. Si tratta di un operaio di 39 anni P.G. originario di Popoli e residente a Pescara, e di un operaio di Pineto F.G. di 65 anni residente a Francavilla.

Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 allertati da un collega che ha visto svenuto uno dei due operai mentre l'altro lamentava nausea e cefalea. Trasportati in ospedale, sono stati trasferiti a Fano per il trattamento in camera iperbarica. Da una prima ricostruzione, il monossido di carbonio sarebbe fuoriuscito da un macchinario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, operai intossicati da monossido di carbonio

IlPescara è in caricamento