menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Tibullo: ruba un telefonino, 21enne arrestato per furto

La Squadra Volante è intervenuta dopo che un agente, libero dal servizio, aveva notato una donna che rincorreva un giovane con cappellino rosso e felpa bianca, urlando: “Fermatelo!”

La Polizia di Pescara ha arrestato un 21enne italiano, pluripregiudicato, per furto. La Squadra Volante è intervenuta in via Tibullo in quanto un agente, libero dal servizio, aveva notato una donna che rincorreva un giovane con cappellino rosso e felpa bianca, urlando: “Fermatelo, mi ha rubato il telefonino!”.

Sentito ciò, il poliziotto ha rincorso il giovane ed è riuscito a fermarlo poco distante, in attesa che sopraggiungesse la Volante.

Accompagnato in Questura, al termine degli accertamenti di rito, il 21enne è finito in manette per furto e, su disposizione del pm di turno, è stato trattenuto nella locale camera di sicurezza. Stamane sarà sottoposto al rito di direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento