rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Centro / Viale Regina Margherita

Via Regina Margherita, lavori di riqualificazione al via da lunedì 4 aprile

Il vicesindaco di Pescara, Enzo Del Vecchio: "Nuova mobilità, sicurezza e piste ciclabili per una circolazione davvero sostenibile e per la vivibilità della zona"

Al via la prossima settimana i lavori di riqualificazione della pavimentazione stradale di Via Regina Margherita, nel tratto da Via Leopoldo Muzii e Corso Umberto, per poi procedere alla realizzazione, lato mare, di una corsia ciclabile e quindi alla istituzione per tutta l'area stradale di una "Zona 30". Lo ha fatto sapere il vicesindaco Enzo Del Vecchio.

I lavori, nati progettualmente all'interno del Settore Mobilità comunale in collaborazione con il Centro di Monitoraggio e Gestione della Sicurezza Stradale e illustrati alla cittadinanza in diversi incontri pubblici, prenderanno il via nella giornata di lunedì 4 aprile per terminare dopo 45 giorni e saranno condotti dalla ditta Totoro per gli asfalti e dalla ditta Thermade per la segnaletica.

A tal fine, sulla base del programma esecutivo di avanzamento dei lavori, dal 4 al 16 aprile è istituito il divieto di transito, sosta e fermata con rimozione forzata sui tratti di Viale Regina Margherita che, per fasi saranno interessati dagli interventi e, nel dettaglio: sul tratto compreso tra l'incrocio con Via De Amicis e l'intersezione con Via Piave fino al giorno 09/04/2016; sul tratto compreso tra l'incrocio con Via De Amicis e l'intersezione con Via L. Muzii dal giorno 11/04/2016 fino al giorno 16/04/2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 7 e le ore 19.

L'allestimento della caratterizzazione d'uso della via avverrà attraverso un varco d'ingresso all'incrocio con Viale Muzii, varco che sarà presto controllato elettronicamente e quindi con altri varchi nelle intersezioni successive. I lavori sulla via saranno anche il primo effettivo intervento sulla connessione di tutte le reti ciclabili cittadine, ricompreso nel sistema a cui l'amministrazione sta lavorando da tempo con il progetto di ricostituzione della rete urbana cicloviaria "Bici-in-rete", per valorizzare la mobilità sostenibile e utilizzare al meglio il patrimonio esistente in città di piste ciclabili, valorizzandolo anche attraverso la realizzazione di percorsi di collegamenti, dove mancanti, e di nuovi tratti, come nel caso di via Regina Margherita.

La corsia ciclabile sarà a doppio senso e pronta per connettersi successivamente con i tracciati ciclabili che saranno presto realizzati anche lungo Viale Muzi e per proseguire da qui verso le piste ciclabili presenti lungo la Strada Parco e il Lungomare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Regina Margherita, lavori di riqualificazione al via da lunedì 4 aprile

IlPescara è in caricamento