rotate-mobile
Cronaca Strada Prati

Via Prati, parte anche il secondo lotto. Strada chiusa al transito dal 21 aprile

Continuano i lavori di riqualificazione, che renderanno necessario interdire il traffico veicolare fino al 21 maggio. L'intervento servirà ad allargare e rendere più sicura l'arteria. Ecco i percorsi alternativi per le auto

Al fine di consentire il completamento dei lavori di riqualificazione e messa in sicurezza di via Prati, l’arteria resterà chiusa dal 21 aprile fino al 21 maggio prossimo e comunque fino alla fine dei lavori.

“Dopo la realizzazione del primo tratto, cominciano i lavori sul secondo, che nei fatti completeranno la riqualificazione dell’arteria fino alla zona di competenza Anas, la bretella Colli della Circonvallazione – spiega l’assessore alla Mobilità Enzo Del Vecchio – Questa tranche di lavori verrà eseguita dalla ditta Ecologia e ambiente di Pescara, che si è aggiudicata l’intervento di a 223.363,66 euro, con il ribasso del 27,88%, su un importo del finanziamento pari a 450.000 euro, comprendente anche gli espropri resi necessari per realizzare i lavori. Prosegue così l’allargamento della sezione stradale, con il posizionamento di gabbionate per il contenimento delle scarpate. Si procederà anche al rifacimento della pavimentazione della strada; delle zanelle per raccolta e smaltimento delle acque piovane e alla relativa segnaletica. Il progetto è iniziato egli anni 2007/2008 con un primo finanziamento di 200.000 euro, ma è giunto soltanto nel 2015 al definitivo appalto: i lavori complessivi, per un ammontare di 1 milione di euro, restituiranno agli utenti un’arteria di circa 3 metri e una mobilità più agevole e sicura rispetto ai dislivelli del passato che rendevano una dei collegamenti in entrata in città da tutta l’area vestina spesso oberata e rischiosa. Come per l’esecuzione del primo lotto, sono stati informati tutti i sindaci dei Comuni di riferimento, affinché anch'essi, attraverso i propri canali istituzionali, possano darne notizia e informare l'utenza, questo con l'auspicio di alleggerire i disagi che si creeranno. Per il resto si invita a seguire i percorsi alternativi elaborati dal Settore Mobilità in seguito all'ordinanza”.

Nel testo dell'atto è predisposto un percorso alternativo che l'Amministrazione invita a considerare:

Per Spoltore: prendere Circonvallazione direzione ospedale;

Per Cappelle sul Tavo: prendere Circonvallazione uscita Montesilvano nord;

Per Pescara Colli: deviazione per Spoltore su statale 16 bis; deviazione per Montesilvano Colle su via Valle di Rose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Prati, parte anche il secondo lotto. Strada chiusa al transito dal 21 aprile

IlPescara è in caricamento