menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Piave: cerca di rubare una bici, arrestato

In manette è finito un 49enne romano, sorpreso dagli agenti in flagranza di reato mentre stava tentando di portare via una bici da donna di colore nero marca Cirotti priva della ruota anteriore

La Polizia di Pescara ha arrestato un 49enne romano, pregiudicato, per furto aggravato. L’uomo è stato anche denunciato in stato di libertà per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Nella circostanza una pattuglia della Volante, mentre transitava in via Piave, ha notato l’uomo che trasportava sotto le braccia una bici da donna di colore nero marca Cirotti, priva della ruota anteriore.

Gli agenti, insospettiti, hanno fermato l’individuo chiedendogli spiegazioni in merito al possesso del mezzo; in un primo momento, il 49enne ha riferito di aver bucato la gomma e che la bici era di sua proprietà, ma successivamente i poliziotti si sono accorti che in una rastrelliera lì vicina vi era la ruota anteriore della bicicletta in possesso dell’uomo, assicurata con un catenaccio di sicurezza chiuso; a quel punto il romano, vistosi scoperto, ha ammesso di averla appena rubata consegnando, nel contempo, un calzino al cui interno c’era un set di 6 chiavi inglesi di svariate misure e una pinza a tronchese.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto presso la locale Camera di Sicurezza in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto oggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento