rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Piave

Via Piave: litigano per le bancarelle e feriscono un poliziotto

In base a quanto accertato, la rissa sarebbe nata a seguito di contrasti sulla dislocazione delle bancarelle mobili adibite alla rivendita di cover e accessori per cellulari

6 bengalesi residenti a Pescara sono stati arrestati ieri pomeriggio in via Piave per rissa aggravata. Una pattuglia della squadra volante è intervenuta su segnalazione di fronte al negozio di alimentari "Shahjalal International Food's", dove gli stranieri (che hanno dai 32 ai 39 anni) si stavano picchiando con le mani e con alcuni ombrelli, usati a mo' di bastoni.

Gli agenti, dopo averli immobilizzati, li hanno portati in questura, facendo giungere sul posto il personale sanitario per le cure del caso.

Tre degli arrestati, che presentavano segni evidenti della colluttazione, sono stati condotti in ospedale insieme a un poliziotto rimasto ferito nel tentativo di far cessare la lite.

In base a quanto accertato dalla Volante, la rissa sarebbe nata a seguito di contrasti sulla dislocazione delle bancarelle mobili adibite alla rivendita di cover e accessori per cellulari.

Per i 6 bengalesi sono stati disposti i domiciliari nelle proprie abitazioni in attesa del rito per direttissima che si si terrà domani mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Piave: litigano per le bancarelle e feriscono un poliziotto

IlPescara è in caricamento