rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Via Mazzini, D'Alfonso entra con la moto nella Ztl e paga subito la multa

Il Governatore Luciano D'Alfonso sabato scorso è entrato con la sua moto, assieme alla figlia, all'interno di via Mazzini nel tratto di Ztl. Accortosi dell'infrazione, ha subito pagato la multa direttamente in Comune

Il presidente della Regione D'Alfonso ha attraversato sabato scorso la Ztl in via Mazzini a Pescara con la sua moto. Il Governatore, che si trovava sul mezzo assieme alla figlia, ha parlato di una distrazione in quanto solitamente quello stesso tratto lo percorre in bici.

E' stata la figlia a fargli notare subito l'infrazione, e per questo in mattinata D'Alfonso ha eseguito immediatamente il versamento della multa, pari a 81 euro versando la cifra direttamente al Comune.

"Ho preferito il versamento diretto al Comune evitando l'insidiosa mediazione di Soget" ha dichiarato D'Alfonso, riferendosi probabilmente alle polemiche sorte in queste settimane attorno alla Soget.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mazzini, D'Alfonso entra con la moto nella Ztl e paga subito la multa

IlPescara è in caricamento