rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Centro / Viale Luisa D'Annunzio

Via L. D'Annunzio: ubriaco aggredisce la Polizia dopo un inseguimento

Un uomo di 35 anni di nazionalità serba è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e guida senza patente. Dopo un inseguimento, ha aggredito gli agenti

Un uomo di 35 anni di nazionalità serba è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, guida senza patente e rifiuto di sottoporsi a test alcolemico.

Il serbo, verso le 20,30 di ieri sera, si trovava a bordo di una Bmw in via Luisa D'Annunzio.

Gli agenti, avendo notato l'alta velocità dell'auto, hanno inseguito la Bmw intercettando il veicolo poco dopo. Al momento del controllo dei due occupanti, l'arrestato, in evidente stato d'ebrezza, ha aggredito gli agenti con calci e pugni.

L'altro occupante dell'auto, un 42 enne serbo, è stato arrestato in quanto aveva a carico una richiesta di estradizione dell'Autorità Giudiziaria danese per alcuni furti.

Entrambi sono stati condotti presso il carcere di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via L. D'Annunzio: ubriaco aggredisce la Polizia dopo un inseguimento

IlPescara è in caricamento