Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Colli / Strada Fonte Borea Colle del Telegrafo

Via Fonte Borea: al via lavori per 1,5 milioni di euro

A breve in via Fonte Borea partiranno una serie di lavori per un importo complessivo di 1,5 milioni di euro, destinati a ripristinare condizioni di sicurezza lungo l'asse stradale

A breve in via Fonte Borea partiranno una serie di lavori per un importo complessivo di 1,5 milioni di euro, destinati a ripristinare condizioni di sicurezza lungo l'asse stradale.

Lo ha fatto sapere il Presidente della Commissione Mobilità e Grandi Infrastrutture Caroli.

"Nel sopralluogo effettuato questa mattina in via Fonte Borea, la Commissione Grandi Infrastrutture e Mobilità, presieduta dal consigliere (Indipendente) Adele Caroli ha potuto constatare il degrado dell'arteria e la sua pericolosità, in particolare all'incrocio con via delle Fornaci. Lo scorso 7 settembre è stata infatti pubblicata la procedura d'esproprio per terreni privati confinanti con via Fonte Borea dove, come rilevato dal Piano Triennale delle Opere Pubbliche, verranno effettuati lavori per un milione e 500 mila euro per la messa in sicurezza dell'intera arteria (200 mila euro il primo tratto di via Fonte Borea; 500 mila euro il secondo tratto e altri 800 mila euro verranno impiegati per lavori urgenti in via Delle Fornaci).

I lavori riguarderanno il rifacimento del manto stradale, l'allargamento della carreggiata (secondo tratto via Fonte Borea), il rifacimento della zanella dell'impianto fognante e la scadificatura dell'area, con la costruzione di muretti di contenimento per la caduta di detriti. "I lavori del primo tratto - ha detto il presidente della Commissione Grandi Infrastrutture e Mobilità Adele Caroli - dovrebbero partire entro fine anno. Si tratta di lavori urgenti e irrimandabili, considerando la pericolosità di questa strada dove due settimane fa un automobilista si ribaltò con la sua auto, restando fortunatamente illeso. Soprattutto in occasione del periodo invernale, con il manto stradale bagnato, la pericolosità della strada aumenta, così come negli ultimi anni è cresciuto sensibilmente il traffico veicolare nella zona dei Colli. La presenza questa mattina di alcuni cittadini è emblematica.

I residenti hanno lamentato anche la presenza di rifiuti, siringhe e vere e proprie discariche a cielo aperto ai lati della strada e  per questo già nelle prossime ore - ha spiegato Adele Caroli - verranno incaricati i dipendenti della Attiva di provvedere alla rimozione dei rifiuti ingombranti, di comune accordo con i proprietari dei terreni".

Al sopralluogo di questa mattina hanno preso parte anche il geom. Vincenzo Di Tommaso (RUP del Comune di Pescara), il maggiore Costantini della Polizia Municipale, unitamente ai consiglieri comunali  Foschi,  Di Luzio,  Di Pietrantonio,  Corneli,  Mambella,  Marinucci, D’Incecco, Bruno ed altri ancora."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Fonte Borea: al via lavori per 1,5 milioni di euro
IlPescara è in caricamento