Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Centro / Via Fiume

Via Fiume: furto d'auto, ladro inseguito ed arrestato grazie al GPS

Ha rubato una Mercedes in un palazzo di via Fiume, ma il veicolo aveva il sistema di GPS collegato con l'antifurto, che ha permesso ai carabinieri di inseguirlo ed arrestarlo. In manette un 29enne pregiudicato

Un 29enne pregiudicato di Pescara, S.F, è stato arrestato questa mattina dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato.

Alle 3 circa l'uomo, ha forzato la porta di un box auto in un condiminio in via Fiume, dove ha rubato una Mercedes ML 320. L'auto però era dotata di antifurto satellitare, e così è stato facilmente rintracciato dai carabinieri del NOR grazie alla Centrale Operativa, collegata con il centro multimediale degli antifurti satellitari.

L'uomo aveva con sè anche delle latte di olio d'oliva rubate nel box, il telecomando della serranda d'accesso al parcheggio condominiale e una dose di eroina.

Oggi verrà processato per direttissima.

Furto auto via Fiume

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Fiume: furto d'auto, ladro inseguito ed arrestato grazie al GPS
IlPescara è in caricamento