Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Colli / Via del Santuario

Via Del Santuario, Blasioli denuncia: "Pini tagliati e asfalto sulle aiuole"

Il consigliere PD Blasioli denuncia colate di asfalto in via Del Santuario, su due aiuole nelle quali dovevano essere ripiantumati dei pini. Asfalto anche alla base di un altro albero

Colate di asfalto nelle aiuole di via del Santuario, vuote dopo la rimozione dei pini caduti per la neve nel 2012, e cemento anche alla base di un altro pino.

E' la denuncia del consigliere Blasioli, che ha chiesto spiegazioni al Comune, accusato di non avere la minima sensibilità sul tema degli alberi e della tutela del patrimonio verde.

"Ora il Comune di Pescara ne sforna un’altra delle sue, destinata a fare il giro del mondo tra
le nuove buone pratiche in materia ambientale. Succede in via Del Santuario dove due aiuole, lasciate libere dalla caduta dei pini della nevicata del febbraio 2012, anziché vedere una nuova messa a dimora di pini, vengono asfaltate completamente ma quel che è peggio è la sorte riservata ad un altro pino. L’aiuola, già molto stretta, è stata completamente richiusa con asfalto per cui oggi quel pino non ha più la possibilità
di attingere acqua.
"ha detto Blasioli, sottolineando come il Comune avesse promesso di ripiantumare altri alberi nelle aiuole vuote.

Aiuole via del Santuario

"E’ stata l’Amministrazione comunale a compiere questo sacrilegio? E sa l’Amministrazione che così facendo ha condannato a morte quel pino aumentandone l’instabilità? E se non è stata l’Amministrazione, chi ha autorizzato questo scempio e la chiusura delle due aiuole poste su via Del Santuario?" ha detto Blasioli che a nome del PD chiede di avere spiegazioni in merito, con la rimozione immediata dell'asfalto.

LA REPLICA DEL COMUNE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Del Santuario, Blasioli denuncia: "Pini tagliati e asfalto sulle aiuole"

IlPescara è in caricamento