menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Del Circuito: rubano una borsa, arrestati due giovani rom

Due giovani rom, rispettivamente di 16 e 18 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri di Pescara in quanto hanno rubato un borsello da un'auto contenente soldi ed assegni per oltre 30 mila euro

Due giovani rom, rispettivamente di 16 e 18 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri di Pescara con l'accusa di furto aggravato in concorso.

L'episodio è avvenuto ieri mattina in via Del Circuito, dove un commerciante aveva parcheggiato la propria auto. All'interno, nel portabagagli, un borsello contenente circa 2000 euro in contanti ed assegni per un valore che supera i 30 mila euro, oltre ai documenti.

I due rom, che viaggiavano a bordo di una Smart, si sono avvicinati all'auto del commerciante ed hanno rubato il borsello per poi darsi alla fuga.

Alcuni testimoni, però, li hanno visti ed hanno segnalato l'accaduto ai Carabinieri, fornendo dettagli preziosi che hanno permesso ai militari di intercettare e bloccare i due rom.

Il borsello però non è stato recuperato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento