rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca San Silvestro / Strada Vicinale Chiappini

Via Chiappini, partono i lavori per eliminare gli allagamenti

L'amministrazione comunale ha fatto sapere che entro pochi giorni partiranno i lavori per la realizzazione della rete di raccolta delle acque bianche in via Chiappini, che risolveranno il problema degli allagamenti

Stop agli allagamenti in via Chiappini a Pescara. A partire da lunedì 23 marzo, infatti, partiranno i lavori per 315 mila euro di realizzazione della rete di raccolta delle acque bianche.

Lo ha fatto sapere l'assessore e vicesindaco Del Vecchio, aggiungendo che la rete si andrà a collegare al collettore verso fosso Vallelunga.

"I tempi di esecuzione dei lavori sono pari a 120 giorni; infine la lunghezza della rete è pari a 170 metri, mentre l’mpianto di sollevamento avrà una portata di 150 litri al secondo. La strada vicinale di Via Chiappini è caratterizzata da quote del piano di campagna inferiore di 1 m rispetto alle zone adiacenti motivo per il quale è interessata frequentemente da fenomeni di allagamento dovuti all’insufficienza idraulica dell’attuale sistema di smaltimento." ha dichiarato Del Vecchio sottolineando come ci sarà anche un impianto di sollevamento all'incrocio di via San Pio. L'obiettivo del Comune è rimuovere situazioni di disagio e pericolo derivanti dagli allagamenti in tutta la città.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Chiappini, partono i lavori per eliminare gli allagamenti

IlPescara è in caricamento