Cronaca Fontanelle / Via Caduti per Servizio

Pescara, via Caduti per Servizio: minaccia di morte la moglie, arrestato

Ha minacciato di morte la moglie e preso a calci porte e finestre dell'abitazione della donna, in via Caduti per Servizio a Fontanelle. Per questo un albanese è stato denunciato

Ha minacciato di morte la moglie e preso a calci porte e finestre dell'abitazione della donna, in via Caduti per Servizio a Fontanelle.

Da qualche giorno infatti si era allontanato a causa di alcuni dissapori, e ieri sera, ubriaco, ha scatenato la propria furia e rabbia tanto da essere poi arrestato dalla Polizia.
Protagonista della vicenda un albanese di 32 anni.

I vicini hanno allertato la Polizia quando hanno visto che l'uomo aveva rotto una vetrata del palazzo, ferendosi. Quando si è accorto che la moglie era assente, ha sfogato la sua frustrazione su un'auto prendendola a calci.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Squadra Volante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, via Caduti per Servizio: minaccia di morte la moglie, arrestato

IlPescara è in caricamento