rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Via Donato Bramante

Via Bramante: marijuana, cocaina e pasticche in una casa abbandonata

Un 23enne di nazionalità marocchina è stato arrestato dalla Polizia a seguito di una perquisizione in un edificio abbandonato in via Bramante. Aveva con sè 180 grammi di droga fra marijuana, cocaina e pasticche

Aveva trasformato un edificio abbandonato in via Bramante in un covo dove spacciare e preparare dosi di droga.

Per questo, un 23enne marocchino è stato arrestato dalla Polizia. Gli agenti, insospettiti da un via vai continuo nello stabile, sono riusciti ad entrare ed hanno trovato al secondo piano l'arrestato. Il giovane, pregiudicato, aveva con sè 180 grammi di droga di cui 50 marijuana, 62 cocaina oltre a varie pasticche e 59 bustine per confezionare le dosi. L'arrestato aveva con sè anche due coltelli.

Ora dovrà rispondere di spaccio e di porto di oggetti atti ad offendere, ricettazione, invasione di edifici, furto di energia ed inottemperante all’Ordine del Questore di Roma a lasciare il T.N.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bramante: marijuana, cocaina e pasticche in una casa abbandonata

IlPescara è in caricamento