rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Colli / Via Arapietra

Via Arapietra, libera pitbull per sbranare gatto randagio

Una brutta storia arriva dalla zona di via Arapietra, nei pressi della stazione centrale. Il proprietario di un pitbull lo ha liberato per aggredire ed azzannare un gatto randagio che vive nella zona

Una brutta storia di maltrattamenti sugli animali arriva dalla zona di via Arapietra, dietro la stazione centrale. In quell'area, infatti, da molti anni è presente una numerosa colonia di gatti randagi, accuditi da diverse persone e residenti della zona.

L'altra sera, il proprietario di un pitbull lo ha liberato dal guinzaglio aizzandolo contro Mosè, uno dei gatti storici del quartiere.

Il racconto arriva direttamente da Facebook, dove una cittadina ha lanciato l'allarme chiedendo a chiunque di dare informazioni sulla vicenda.

Il gatto è stato ferito gravemente dal cane che lo ha scosso e scaraventato a terra diverse volte, ma nonostante questo il felino è riuscito a liberarsi e a fuggire. Poi però è stato investito accidentalmente da un'autovettura riuscendo ancora una volta a sopravvivere prima di far perdere le proprie tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Arapietra, libera pitbull per sbranare gatto randagio

IlPescara è in caricamento