menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venditore di frutta abusivo multato dalla polizia municipale di Pescara

Sequestrato un quintale di castagne e circa 50kg di agrumi e uva. Al sedicente fruttivendolo inflitto anche un verbale di 5000 euro. La merce è stata donata alla Caritas

Gli agenti del comando di polizia municipale di Pescara, coordinati dal maggiore Giancaterino, hanno individuato un venditore ambulante di frutta che commercializzava i suoi prodotti senza alcuna licenza di vendita. L'uomo è stato dunque multato in quanto abusivo, con sequestro della merce e del furgone. Sottratti circa100 kg di castagne e 50 kg di agrumi e grappoli d'uva che sono stati donati alla Caritas diocesana. Inflitta al trasgressore una sanzione di oltre 5000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Masci piange Antonio Cremonese: "Una persona leale"

  • Cronaca

    Ruba due barattoli pieni di monete, arrestato in flagranza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento